Menù

Links:

Informazioni sulla trasparenza

CATANIA JAZZ 33^EDIZIONE

Sabato 5 dicembre  prende il via la 33^ Stagione di Catania Jazz.
Catania, sempre più città del Jazz in Sicilia, propone un cartellone ricco e di qualità, curato da Pompeo Benincasa alla guida della direzione artistica e dell’organizzazione.

Solo il primo concerto si terrà alle Ciminiere di Piazzale Asia, tutti gli altri presso il Teatro ABC, in via Mascagni.

5 dic BRAD MEHLDAU – LARRY GRENADIER-JEFF BALLARD

13 dic INSTANT COMPOSER’S POOL ORCHESTRA
FRANCESCO CUSA & THE ASSASSINS

26 feb DAVE HOLLAND TRIO

18 mar JACQUES MORELEMBAUM CELLO SAMBA TRIO
SAM MORTELLARO TRIO

8 apr DOBET GNAHORE’ BAND

13 mag STEVEN BERNSTEIN – SEX MOB 20^ Anniversary Tour
PAOLO SORGE TRIO

————————————————————————————-

Stagione al “MA” (zona Castello Ursino, piazza Federico II di Svevia)

15/16 dicembre 2015 BORIS SAVOLDELLI VOICE ORCHESTRA

19/20 gennaio 2016 DANIELA SPALLETTA feat. URBAN FABULA

9/10 febbraio JOYCE ELAINE YUILLE & JAZZ INC.

22/23 febbraio PEPPE SERVILLO & SOLIS STRING QUARTET

15/16 marzo “Drumpet ” con LORENZO TUCCIFABRIZIO BOSSOLUCA FATTORINI

12/13 aprile CHILI VANILLA

————————————————————————————-

Abbonamento ABC + MA € 130,00
Vecchi abbonati € 115,00

Abbonamento solo ABC € 80,00 – vecchi abbonati 75,00
Abbonamento solo MA € 70,00 – vecchi abbonati 65,00

I vecchi abbonati possono mantenere lo stesso posto al Teatro ABC entro la fine di ottobre 2015.

“Gli abbonati “al buio” – dichiara Benincasa – e quelli che vorranno far parte della famiglia di Catania Jazz “alla luce del sole” possono ritirare gli abbonamenti a partire dal 22 ottobre presso Box Office, via Giacomo Leopardi 95, telefonando allo 0957225340.

Un particolare ringraziamento ai 300 abbonati al buio di questa stagione – conclude l’organizzatore – Il loro aiuto è stato decisivo per far continuare la nostra avventura. Speriamo con questo cartellone di aver ripagato la fiducia che hanno riposto appunto “al buio” a Catania Jazz. Ringraziamo, infine, il Ministero della Cultura dei Paesi Bassi, il Comune di Amsterdam e il Ministero della Cultura norvegese per la grande collaborazione che quest’anno più che mai ci lega a loro”.

 

 

Cerca nel sito

Progetti I-jazz

Novità Associative

Archivio