Menù

Links:

Informazioni sulla trasparenza

ISEO JAZZ 2014 – Le nuove onde

L’incontro tra differenti generazioni di musicisti e tendenze artistiche, tra lo sguardo alla storia e le linee contemporanee del jazz sono da sempre il motore della “casa del jazz italiano”, che quest’anno lascia ancora più spazio alle ultime generazioni di musicisti, a partire dai quattordicenni gemelli Cutello, enfants prodige provenienti dalla Sicilia e sostenuti da loro mentore, Giovanni Mazzarino, passando per il giovane pianista Enrico Zanisi, già vincitore del Top Jazz quale miglior nuovo talento nazionale, per il già affermato sax di Mattia Cigalini, per finire con il trio Papetti, Maniscalco, Rubino, che rappresenta la valorizzazione dei musicisti dell’area bresciana, la pianista Giulia Molteni e il recital trio del pianista Michele Francesconi.

La generazione di mezzo del jazz nazionale avrà invece in Mazzarino, Bosso e Giuliani tre esponenti di altissimo profilo, mentre la presenza di D’Andrea (premio Top Jazz per il musicista italiano dell’anno), l’omaggio a Gaslini (premio Iseo 2104) e l’anteprima con Enrico Intra pongono sotto i riflettori tre personalità al tempo stesso storiche e contemporanee. A riunire le generazioni ci pensa infine la Artchipel Orchestra di Ferdinando Faraò, fucina di nuovi talenti in cui militano anche musicisti di grande esperienza. A Gianni Bombaci verrà infine consegnato il Premio Iseo destinato ai non musicisti per la ventennale attività dell’Atelier Musicale di Milano.

Calendario dei concerti:

10 maggio – Iseo, Castello Oldofredi
piani diversi con Intra-Motterle-Franco
Enrico Intra (pianoforte), Massimiliano Motterle (pianoforte), Maurizio Franco (conduzione)
anteprima di Onde Musicali e Iseo Jazz

6 luglio – Palazzolo sull’Oglio, Palazzo Comunale, ore 21
Franco D’Andrea Trio con Mauro Ottolini e Daniele D’Agaro
Mauro Ottolini (trombone), Daniele D’Agaro (clarinetto), Franco D’Andrea (pianoforte)

Consegna targa Top Jazz (Premio Pino Candini) della rivista Musica Jazz
a Franco D’Andrea, miglior musicista italiano del 2013

Giovanni e Matteo Cutello Quintetto
Con Giovanni Mazzarino Trio
Matteo Cutello (tromba), Giovanni Cutello (sax alto), Giovanni Mazzarino (pianoforte),
Riccardo Fioravanti (contrabbasso), Stefano Bagnoli (batteria)
Vincitori Messina Sea Jazz
Progetto speciale del festival

9 luglio, Iseo, Castello Oldofredi, ore 21
A Giorgio Gaslini

Premio Iseo a Giorgio Gaslini
Consegna la targa Enrico Intra

Proiezione di rari filmati di Schumann Reflections e
La Stagione Incantata

incontro con Giorgio Gaslini
Giulia Molteni pianoforte
plays Gaslini
Progetto speciale del festival

10 luglio – Iseo, Sagrato della Pieve di Sant’Andrea, ore 21
Papetti-Maniscalco-Rubino Trio
Small Choices
Gabriele Rubino (clarinetto), Emanuele Maniscalco (pianoforte), Giacomo Papetti (contrabbasso)

Presentazione del libro di Luca Bragalini
Storie poco Standard (EDT)

Zanisi-Cigalini duo
Enrico Zanisi (pianoforte), Mattia Cigalini (sassofoni)

11 luglio, Iseo, Lido di Sassabanek ore 21
Bosso-Mazzariello Duo
Shuffle
Fabrizio Bosso (tromba), Julian Mazzariello (pianoforte)

Artchipel Orchestra diretta da Ferdinando Faraò
Dialoghi con i Soft Machine

12 luglio, Iseo, piazza Statuto
Recital Trio
Michele Francesconi (pianoforte), Paolo Ghetti (contrabbasso), Carlo Alberto Canevari (batteria)

Premio Iseo a Gianni Bombaci

Rosario Giuliani Quartetto
Rosario Giuliani (sassofoni), Roberto Tarenzi (pianoforte), Dario Deidda (basso), Marco Valeri (batteria)

direzione artistica Maurizio Franco

organizzazione Musica Oggi – Sviluppo Turistico Lago d’Iseo Sassabanek
ufficio stampa Marta Galli
amplificazione e luci CDPM Sound Service
Iseo jazz utilizza pianoforti San Michele e batterie Le Soprano

Tutti i concerti sono gratuiti tranne quello dell’11 luglio (15 euro).

Per informazioni visita il sito www.iseojazz.it

 

Cerca nel sito

Progetti I-jazz

Novità Associative

Archivio